News da Battistini e Sirri

Dal 2017 comunicazione trimestrale fatture emesse e ricevute

Dal 2017 tutti i soggetti passivi IVA, in sostituzione della presentazione dello “spesometro” annuale (elenchi clienti e fornitori), dovranno trasmettere telematicamente, con periodicit√† trimestrale (1 trimestre entro 31 maggio; 2 trimestre entro 31 agosto; 3 trimestre entro 30 novembre; 4 trimestre entro 28 febbraio), i dati di tutte le fatture emesse e ricevute (comprese bolle doganali, fatture intra e note di variazione). Verranno soppressi gli elenchi INTRASTAT acquisti beni e servizi e lo spesometro annuale. Ad oggi devono ancora essere emanate le modalit√† operative da parte dell’Agenzia delle Entrate (DL 193/2016).